Poesie di Natascia Cadorin

Cosmo

Spazio profondo,
Immensità silente
Mentre l’assoluto si forma
Un cosmo unico
Di essenze meravigliose che custodisci
A Te portatore di saggezza
E indescrivibili viaggi del cuore
A Te che con poco fai vibrare
Le corde del mio io interiore
Viaggio del cosmo
Dimensioni diverse
Dove energie vengono sprigionate
E dal niente tutto nasce
Amore profondo
Che ne il tempo né le stagioni
Possono cancellare
Sentimento che porta l’anima verso
Emisferi di luce diversa ma che resta
E aumenta di intensità
Spazio profondo,
A te cosmo di argento lunare
Dove il potere della vita in te è concentrato
E ogni mio battito racchiude il tuo ricordo
Memorie vicine e lontane
Che restano impresse e danno una ragione in più per vivere
Perché te con poco
Riesci a darmi tutte le emozioni di un amore che non ha confini ne limiti terreni..
Energia

A te simbolo di vita,
Simbolo di energia
Purezza di un anima
Dove rami profondi disegnano il tuo essere
A te simbolo di vita,
Albero unico
Che dentro di te si espande
Un nome antico il tuo,
Che riporta ad ere immemori
Dove ogni cosa era cristallina
E l’energia si assaporava
A te simbolo di vita,
Foglie che si muovono nel vento
Dentro la tua anima
Sei essenza di vita,
Che nel tuo sguardo sprigiona
Quello che di bello nei boschi si trova
Mistero e silenzio
Quiete e tempesta
Ombra e sole
Simbolo di vita,
Simbolo atavico
Che riporta la tua anima inquieta
Una pace assoluta io intravedo
Calma e solitudine
Mentre attorno i colori si accendono
A te simbolo di vita,
A te simbolo di energia
Che dentro te si ingrandisce
Ad ogni passo
Ad ogni gesto
Resti l’assoluto
Sai di infinito ed eternità
A te simbolo di vita,
A te simbolo di energia
La più vera che possa esistere
Ed è quello che io sento
Ogni volta che il mio cuore fatato
Si posa nei tuoi occhi
Che hanno in se i segreti
Dei boschi e di quest’albero
Che rappresenta la vera essenza dell’ esistenza…



Sì cambia….

Esistono cambiamenti,
Sia del cuore che dell’anima
Si chiude a chiave
E se la lascia abbandonata da qualche parte dove nessuno mai la può trovare
Nei sentieri intricati dell’anima
Una pietra liscia,
Dove restano incise ogni lacrima caduta
Oppure perduta nella valle dell’oblio
Esistono cambiamenti,
Che trasformano ed evolvono
Sono misteriosi
E portano lontano da ciò che eri
Un ricordo ormai sbiadito di me stessa
Esistono cambiamenti,
Nel cuore e nell’anima
Dove fiumi agitati
Portano l’incosciente ad affogare
Senza alcun appiglio
Esistono cambiamenti,
Che riempiono di un’altro sole
Di un’altro significato
La mia vita
Tra ametiste e Labradorite
Che connettono il mio essere
Ormai libero e fiero
In quest’oceano diverso di questa mia particolare esistenza…
Italia…

Una bandiera,
Una nazione
Con molte regioni, persone e
mille accenti diversi
Una bandiera,
Un dolce emisfero
Fatto di cibi e sapori
Che comunque si uniscono in coro
Una bandiera,
Una nazione fatta di ogni particolare più bello
Italia,
Disarmante e dolce
Che racchiude scrigni incantati
Gentile e diversa
Ma fatta di persone che sono unite
È lo stato italiano,
Completo che si alza da ogni avversità,
Che fa sentire la sua presenza
In ogni circostanza
Lo Stato italiano,
Fatto da milioni di persone
Che con amore lottano per mantenere la posizione che con pazienza hanno ottenuto
Una bandiera,
Una nazione
Che ora più che mai,fiera di se stessa
Cammina orgogliosa
Con la fiamma del futuro nelle loro mani
Per dare tono e colore
Un motivo in più per essere sempre alla fine italiani….
Un cuore di ametista….

Un cuore di ametista,
Che brilla nello spazio dell’anima
Viola lucente
Emana vibrazioni uniche
In questo limbo di società ormai perduta
Tra mille diverse tonalità di colori
Un cuore di ametista,
Che racconta la sua storia
Fatta di calore e dolcezza
Di sicurezza e zero fragilità
Un cuore di ametista,
Che splende nella notte
Più buia e in oblio
Un canto di fate che si cristallizza
Che riempie di pace il mio emisfero
Racconto di terra e fuoco
Leggenda di acqua e aria che si incontrano
Un cuore di ametista,
Che rilassa la mente e porta lucidità
Dove ogni cosa sembra perduta
Un cuore di ametista,
Che accende nella mia piccola dimensione
Una luce soffusa e inebria i miei sensi
Riportando il mio essere in una nuova evoluzione dell’esistenza…
Un viaggio

Un viaggio dentro l’anima,
In questo istante che sa d’infinito,
Un viaggio del cuore,
Che tra passato e ricordi,
Sanno d’amore e sentimento,
Un viaggio tra musica,
E voci di fate che sussurrano un nome
Estasi del cielo interiore,
In questo frangente solitario,
Un viaggio dentro l’anima
Che assaporo in questo attimo,
Tra una dimensione e un’altra,
Dove te sei il fulcro,
È solo un viaggio interiore,
Tra stelle e questa luna d’argento
Che accompagna il mio essere dove il tuo sguardo regna,
Un viaggio del cuore,
Con amore e dolcezza che non conosce confini,
È solo un viaggio interiore,
Dove te sei l’amore assoluto in questa mia piccola esistenza…
Fiamme…

Fiamme nell’ anima,
Che ardono per una memoria,
Gocce di fuoco,
Che scaldano un cuore innamorato,
Brucia di passione,
Il mio essere,che con il tuo pensiero si sente vivo,
Una piccola fata del fuoco,
Illuminando a giorno le mie notti oscure,
Dove ogni cosa ti riguarda,
Ascolto in silenzio,
Le lancette che scorrono in questo strano tempo,
Dove tutto è fermo,
Solo la primavera colora giardini e boschi,
Fiamme dell’anima,
In una attesa snervante,
Un’arcobaleno di varie tonalità,
Che attraversa il mio cammino,
Fiamme in un cuore innamorato,
Che cerca serenità,
Carisma e dolcezza,
ti appartengono,
E sento vibrare di pure emozioni,
Fiamma di un fuoco sacro,
Sei te,
che riesci a dare un senso,
a questa mia piccola vita
Tra luce e oscurità…

Tra luce ed oscurita’,
tra la penombra data dalla luna,
respiro intensamente,
profumi lontani nella mia anima giocano,
portando alla memoria,ricordi di tempi passati,
lontano da tutti e da tutto mi incammino,
sentiero ignoto,
dove la domanda rimane sospesa,
come una fata che si vuole posare,
tra luce ed oscurita’,
in questa notte isolata,fuori dal tempo,
che sussura dolci note di un cuore che si colora,
nella magia delle emozioni date da un arcobaleno che attraversa il mio essere…..
by Tear2…
Mi manca….

MI manca,
non so come spiegare,
mi manca,
pioggia d’autunno che cade dal cielo,
e che bagna il mio viso,
sorriso del sole,
che splende la mattina,
Mi manca un raggio di luna,
che accompagna i miei sogni,
mi manca ogni singola cosa,
che illumina il mio cammino,
mi manca,
come un battito d’ali di angelo,
che accarezza l’anima,
mi manca,
un assolo di arpa che evoca tempi immemori,
mi manca quell’essenza del cuore,
che lascia l’alba del nuovo giorno,
mentre tutto scorre nel limbo del tempo….
Ci si lascia trasportare…

Ci si lascia trasportare,
Da queste emozioni,
Colorate e serene,
Un’ oceano in cui tutto si mescola
Sono dolci melodie,
Che accompagnano il cuore,
Ci si lascia trasportare,
In questo mio silenzio,
Dove la musica entra nell’anima,
E porta l’essenza in alto,
Dove ti ritrovo,
Uno sguardo che incanta,
Ma in questo tempo manca
Forza di un sole nascente,
Che riscalda e ruba la mente,
Ci si lascia trasportare,
Nel cielo di un amore,
Che toglie la ragione,
E invade il cuore di nostalgici istanti,
Ci si lascia trasportare,
Nel vento e nel mutismo,
E la tua energia si può percepire, In ogni
molecola della mia anima innamorata…
Pensieri

Nuvole di pensieri,
Sì librano liberi nella mia mente
Notte oscura
Dove nessuna stella brilla in questo strano
firmamento colorato di rosso
Nuvole di pensieri,
Volano senza tregua dentro il mio essere
Dove la pioggia incessante cade
E si mescola al colore del sangue
Nell’asfalto delle città incendiate
Da lacrime di rabbia e incertezza del futuro che incombe
Strade senza uscita portano le genti
A dividersi,
A rinunciare
Ad essere vivi
Nuvole di pensieri,
Sì librano liberi nella mia mente,
Notte senza sorrisi
Una notte senza sogni di speranza
Lumicini in lontananza osservo
Che brillano solitari e che portano
Una parvenza di normalità
Nuvole di pensieri,
Si intrecciano nel mio essere sincero
Che portano la mia anima
Sopra queste fredde stagioni
Che hanno iniziato il loro evolversi
nella notte più oscura
E nei cuori delle persone…
Colori…

Sono semplici colori,
Di una natura che esplode con forza
Raggi di sole e del fuoco
Dove si mescolano al marrone delle piante
Sono semplici colori,
Ma che nella tua anima respirano di magia
Un diamante luminoso
Che fa battere il cuore in un armonia
Meravigliosa
Sono semplici colori,
Di un autunno caldo e gentile
Dove ogni cosa rende la vita un arcobaleno
Sono semplici colori,
Dove il tuo nome viene sussurrato nel vento
E l’amore regna sovrano
Nel mio piccolo cuore
Sono semplici colori,
Ma che sanno di te
e di quello che sei
in questa mia vita intensa di emozioni…
Preziosa…

Può essere che possa essere preziosa,
Perché non sono per tutti
Non sono una bandiera che gira dove il vento tira
Può essere che possa essere preziosa,
Perché ho il cuore e anima doloranti
e spezzati come mille cristalli di ghiaccio
Può essere che possa essere preziosa,
Diversa e colorata come una gemma rara
Che non si abbandona a nessuno
E non crede a inutili discorsi
Può essere che possa essere preziosa
Perché non amo chiunque
E non mi interessa qualcuno
Sono libera e fiera
Con mille cicatrici che indosso ancora
E non dimentico nulla
Può essere che possa essere preziosa,
Perché al di là di me
Incontri solo un vuoto che riempi di figurine senza niente
Può essere che possa essere preziosa,
Perché valgo e sono ciò che nei tuoi sogni coraggio imprimo
Può essere che io possa essere preziosa,
Perché sono un dono raro e riempio la vita di sole estivo…
Una luce elfica…

Luce elfica si intravede,
Delinea il sentiero di questa esistenza
Dove ogni goccia di pioggia
Scandisce il mio tempo
Luce elfica si intravede,
Nei raggi dolcissimi di una luna
Nel cielo che accompagna i miei passi verso sogni fatati
Luce elfica splende nell’anima
Dove ogni canto è un inno alla natura
Che mi avvolge dimenticandomi di vivere
Luce elfica di un lago incantato,
Dove un amico mi fa compagnia
Mentre osservo la cristallina acqua
Trasformarsi in danza celtica
Luce elfica di un cuore lontano,
Dove passione per ogni creatura vivente
Mi allieta le serate mentre i pensieri scorrono veloci
Luce elfica di un giorno qualsiasi,
Con i raggi di un sole nascente
Che vibra nel mio essere ormai distante
Da tutto e da tutti
Luce elfica si intravede,
In questo mio sogno notturno
Dove la passione e l’armonia rende
L’esistenza un viaggio speciale…
Sono grappoli dorati,
Forbici che tagliano
In un infinito universo diversificato
Di persone e mondi
Che per un attimo si incrociano
Sono grappoli dorati,
Che sanno di passione di una vita
Crescono con il sole
E con la pioggia che cade
Respirano di aria nuova
Sono grappoli dorati,
Che conoscono e portano la loro aroma
Un lontano emisfero
Che con il cielo azzurro
Viaggia lontano nei sapori della terra
Una natura che esplode
Con coraggio e pazienza
Sono grappoli dorati,
In un esplosione d’amore per la terra
In cui vengono custoditi
Gemme d’oro,
Che con dolcezza vengono curate da mani sapienti
Sono grappoli dorati,
Che cambiano con il luogo
Diversi ma unici in ogni chicco
Dove le persone si uniscono e portano un po’ del loro mondo
Sono grappoli dorati,
Che riempiono di oro e di sole
La vita di chi ama questa terra meravigliosa
Sono grappoli dorati,
Che vivono nell’anima di chi coltiva e di con pazienza,
dolcemente li taglia….
Arpa Celtica…

Un Arpa celtica che suona lontano,
Passato in evoluzione
Un viaggio incontrastato
Dove ogni emozione si amplifica
Tra monti e viti
Tra colline e laghi
Sono sonorità del pianeta
Che cercano di comunicare,
Di sopravvivere
Sono viaggi tra trascorsi oscuri
Un Arpa celtica,
Dove leggenda di fate ed e elfi fanno parte
Dell’esistenza
Magia e terra incantata si incontrano
Arpa celtica,
Che accompagna il mondo verso una conoscenza nuova
e dove la vita ha un altro senso,
Dove l’uomo conosce è se stesso
dove l’amore
in mille sue forme
porta saggezza tra le corde
D’ arpa celtica che in lontananza si sente suonare..
Silenzi

Magica e incantata,
Dove la brezza ti accarezza la pelle
E i sogni li puoi vivere
Silenzi di spazi,
Dove tutto si concentra in un
Gioco e mistero
Magica e incantata,
Tra le sue vigne e montagne
Tra i suoi laghi e mare
Città che si svegliano con il sole
Che scalda e regala momenti di emozioni
Magica e incantata
Tra i silenzi nei sentieri lontani
Dove ascolti la natura circostante
Un attimo di vita eterna
Mentre ogni cosa la senti nel cuore
Una terra dolce e aspra,
Silenzi armoniosi
Dove la musica la ascolti nell’anima
Mentre osservi ogni piccola increspatura o animali che giocano tra loro
Magica e incantata
Tra sapori diversi ma uniti nello stesso canto d’amore
Per una terra che da alle persone
Un immensa voglia di emozionarsi
Ad ogni passo…
Doni

Sono doni della Terra,
Di questo pianeta
Ormai sfruttato e calpestato
Danneggiato da questo ospite
Chiamato uomo
Sono doni della Terra,
Gemme colorate e magiche
Che si fanno sentire
da chi riesce ad essere in contatto con loro
Sono doni della Terra,
Che aiutano e creano
pace ed armonia Interiore
Incantati elementi che giungono dal profondo
Per seguire l’anima e
inondare di coraggio e pazienza
Sono doni della Terra,
Gemme antiche e uniche
Che l’uomo conoscente fa emozionare
Sono doni della Terra,
Che riescono a connettere lo spirito e l’inconscio
Portando alta l’evoluzione dell’essere
Verso un’antica e unica saggezza…

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑